Ricerca nel sito

Utilità esterne

  • Qualità dei filati
  • Unire i teli dei prati sintetici (immagini e video)

Cos'è l'erba sintetica

Si sente sempre più parlare dell'erba sintetica che è tutt'altro che un nuovo prodotto.

L'erba sintetica infatti altro non è che una moquette tessuta  con telaio tufted, esattamente come le moquettes velour o velluto o i tappeti meccanici, come sono considerati tutti quelli non manufatti.

Gli stessi telai sono quindi utilizzati in un gioco di spessori,  densità e colori per dare ai tappeti in erba sintetica l'aspetto voluto.

Statistiche sito

  • People Online People Online
    • Visitors Visitors 5
    • Members Members 0
    • Total Total 5

erba-sintetica.net è il sito dedicato all'erba artificiale con qualunque definizione la si voglia individuare.

Infatti i termini "erba sintetica","erba finta" "prato finto" "erba artificiale", "prato artificiale", "finto prato" ecc. stanno in definitiva ad indicare quantomeno la stessa famiglia di prodotti.

Fatto salvo lo sportivo per il quale più che differenze di produzione vi sono metodi di posa differenti, soprattutto per quanto concerne la finitura superficiale (intaso), l'erba sintetica "decorativa" è sostanzialmente di due disatinte categorie: le stuoie e per l'appunto i prati artificiali o erbe sintetiche.

Nella prima "stuoie" è facile comprendere quella che vuole essere una limitazione soprattutto estetica, derivante quasi sempre dal basso spesoore e dalla minima quantità di materiale utilizzato.

Nella seconda "erba sintetica" si hanno delle vere e proprie imitazioni dei prati naturali con spessori ed effetti finali realistici.

Sostanzialmente i manti sintetici aspetto prato sono delle semplici moquettes o possono essere considerati dei tappeti che utilizzano semplicemente delle fobre adatte all'utilizzo esterno e che vogliono essere l'imitazione dell'erba vera.

Stuoia professionale Terrazza 10Event Calendar Pro

 

 

Nell'esempio vediamo due prodotti che pur essendo entrambi professionali, ossia per applicazioni di media e lunga durata, sono caratterizzati da una grande differenza di spessore che identifica la prima denominata Terrazza 10 quale semplice stuoia, mentre la seconda denominata Garden 35 è a pieno titolo un'erba sintetica, adatta perciò al rivestimento di aree altrimenti destinate all'erba naturale.

Naturalmente entrambe le categorie posso andare bene per la medesima soluzione dove le stuoie possono assere utilizzate per realizzazioni con poche pretese estetiche e molto spesso di durata inferiore.

Questa ultima affermazione naturalmente è solo di genere in quanto la qualità non si valuta in spessori ma nella qualità delle fibre utilizzate.

Difficilmente avremo una stuoia che utilizza filati preziosi mentre nell'erba sintetica sono usati di

 

frequente La qualità delle fibre nell'erba sintetica

Riguardo ai costi, questi sono molto vari visto che la diversità produttiva riguarda sia l'aspetto, inteso come spessore o sporgenza che l'utilizzo di filati di di differente qualità, quindi costo: Listino prezzi erba sintetica

Sono molti i termini che identificano un'erba sintetica per quanto ultimamente, vista la grande varietà di prodotti, fibre utilizzate e risultati finali si tende ad utilizzare questo termine ad indicare un prodotto che bene o male voglia sostituire in toto per aspetto ed utilizzo l'erba naturale.

Si tende ad identificare i prodotti professionali con nomi altisonanti ed ufficiali quali per l'appunto "erba sintetica" ma anche "prato sintetico" , "erba artificiale", "prato artificiale", "manto in sintetico" o magari "erba finta", "prato finto" dove  riguardo agli ultimi due, si riscontra un degradamento del prodotto già nel termine di identificazione e quindi una minore pretesa realistica a favore di un costo più contenuto.

Infatti anche la terminologia, per quanto non da tutti finemente utilizzata, vuole già chiarire la fascia di prodotti e conseguentemente la spesa a cui si vuole andare incontro.

Parlando del mondo internet, la ricerca di un termine invece di un'altro lascia presagire si dalla digitazione nel motore di ricerca la fascia di prodotti che si stanno ricercando.

Termini come "erbetta finta-sintetica", "pratino finto-sintetico" fanno già intuire che il navigatore è alla ricerca di un prato sintetico di basso spessore e costo.

Moplac snc ha adottato il termine "stuoia in prato/erba sintetica" ad identificare questa fascia di prodotti, proprio a segnalarne la temporaneità dell'utilizzo.